Forum per la Società dell'Informazione Centro di Coordinamento degli Enti Territoriali Barra del titolo
 
Piano 2000
Documento 1999
 
Gruppo di lavoro
Segnalazioni stampa
Statistiche
 
   
 
  Mappa del sitoIndice dei documenti Aggiornamenti del sito   English description of the aims of this web site Curiosità Novità  
   
 
  Barra laterale

 

Benvenuti nel sito del Centro di Coordinamento degli Enti territoriali del Forum per la Società dell'Informazione!

Il Centro ha costruito questo sito con l'ambizioso scopo di giocare il ruolo di una sorta di portale verso le discussioni, le proposte e le iniziative delle Pubbliche Amministrazioni Territoriali per lo sviluppo della Società dell'Informazione e cura l'aggiornamento costante dei contenuti di queste pagine con un'attenzione particolare alla documentazione disponibile ed agli eventi pubblici inerenti l'argomento, attraverso la rubrica Novità, che viene aggiornata quotidianamente. Così come giornalmente sono segnalate le ultime aggiunte (relative a tutte le altre parti del sito) nella pagina degli Aggiornamenti.

Tra l'altro, fin dall'inizio è stata posta una certa attenzione alle problematiche dell'accessibilità alle informazioni in rete ed è stato fatto largo uso delle raccomandazioni del W3C e delle esperienze italiane sul problema, al fine di sperimentarne la fattibilità e divulgarne la pratica.

La Presidenza del Consiglio dei Ministri (Dip. Funzione Pubblica), la Regione Piemonte, la Provincia di Torino ed il Comune di Torini, con il coordinamento del Prefetto di Torino, con l'adesione di altri 53 Enti pubblici di vario tipo (tra cui 18 Comuni della Provincia), hanno firmato il 2 marzo 2001 un protocollo d'intesa per la costruzione di un PORTALE PER LA SEMPLIFICAZIONE AMMINISTRATIVA. per rendere più agevole l'applicazione delle disposizioni in materia di controlli sulle dichiarazioni sostitutive e di acquisizione d'ufficio di dati relativi a stati, qualità personali e fatti. Al suddetto fine il protocollo promuove la partecipazione delle amministrazioni pubbliche e dei gestori di pubblici servizi ad una sperimentazione, in ambito informatico, per la gestione degli adempimenti amministrativi a carico delle amministrazioni stesse relativamente al riscontro delle autocertificazioni e all'acquisizione d'ufficio di dati e informazioni.

Il Centro pubblica qui il documento di proposta per il 2000 come contributo alla definizione, nel merito, degli obiettivi, delle aree di competenza, delle attività e della forma organizzativa del Centro di Coordinamento stesso. Il documento è stato sottoposto all'attenzione della Conferenza Unificata Stato Regioni Enti Locali.

Peraltro, nel mese di giugno 2000 il Governo ha varato due importanti documenti relativi all'uso delle tecnologie dell'informazione, della comunicazione e della conoscenza. Si tratta del Piano d'Azione del Governo per la new economy (di cui riportiamo qui sia la sintesi che il testo integrale), contenente le misure per facilitare e accelerare l'introduzione nell'economia italiana delle tecnologie suddette, e del Piano di Azione del Governo sul processo di innovazione tecnologica nelle Pubbliche amministrazioni (di cui riportiamo qui sia la sintesi che il testo integrale). Il secondo, relativo al cosidetto e-government, di notevole interesse per gli Enti Territoriali, sarà utilizzato in tutte le sue parti per aggiornare e mettere a punto i contenuti di questo sito, a partire da un arricchimento degli Obiettivi, in buona parte già in linea con quanto proposto dal Governo, con un'attenzione specifica alla Riforma della Pubblica Amministrazione. Per l'approfondimento e la realizzazione dei piani suddetti, il 25 settembre 2000, il Ministro Bassanini ha formalizzato l'avvio delle attivita' nominando, con un apposito decreto, l'Unità permanente per l'elaborazione della strategia ed il controllo dell'avanzamento dei lavori.

Il primo punto da cui partiamo è una iniziativa specifica sul sistema scolastico, che ha inizio in occasione dell'avvio della riforma del Ministero della Pubblica Istruzione. Si tratta di una sperimentazione (avviata in Piemonte con uno specifico protocollo d'intesa firmato il 24 luglio scorso) dell'uso della rete unitaria della Pubblica Amministrazione piemontese da parte del Ministero della Pubblica Istruzione, di tutti gli Enti Locali piemontesi, dell'Università di Torino, del Politecnico di Torino e dell'IRRSAE Piemonte per un progetto unitario di rete che colleghi tutte le istituzioni scolastiche piemontesi, i loro plessi, succursali e sedi staccate così da consentire a tutti gli allievi di fruire delle opportunità offerte alla didattica dalle nuove tecnologie, a tutto il personale di formarsi e a tutti gli uffici interessati di scambiare i flussi informativi necessari per la gestione amministrativa, fermo restando gli impegni già assunti tramite le rispettive strutture.

I contenuti del documento di proposta per il 2000, naturalmente, resteranno congelati al momento della sua stesura finale. I contenuti di questo sito, invece, si presentano in evoluzione continua poiché l'articolazione delle avvenimenti in Italia, le ricerche e l'analisi dei servizi proposti dai siti web regionali (svolta tre volte negli ultimi otto mesi), l'articolazione delle proposte da varie fonti e l'approfondimento degli argomenti, a cominciare dai problemi di accessibilità alle informazioni in rete, risentiranno fortemente dei risultati intermedi delle attività avviate, dei progetti e dei contributi di tutti coloro che vorranno intervenire nel merito o direttamente, proponendo propri lavori, o indirettamente partecipando alle liste di discussione e - naturalmente - delle iniziative nazionali.

Quindi ogni tipo di segnalazione, dubbio, proposta, richiesta di chiarimento, indicazione, parere, approfondimento o suggerimento è ben venuto. Il Gruppo di lavoro è a disposizione.

Per rivedere le prime iniziative del Centro ed il documento originale di proposta per la costruzione del Piano Nazionale durante il 1999 cliccare Documenti del 1999.

Impaginazione e aggiornamento a cura di webmaster@etx.it

 

Sito della Regione Piemonte Sito della Provincia di Torino Sito del Comune di Torino Barra dei logo
 
   
   
 

              Questo sito è stato approvato come sito accessibile a persone con disabilità.

Simbolo di Accessibilità (per persone con disabilità) Approvato da Bobby v.3.1.1 build7 d

(sito aggiornato il 07.08.01)
                

 
 
Cornice di chiusura